Venerdì, 28 Novembre 2014 11:35

LE NUOVE DIRETTIVE SECA

A breve sarà attuata l'implementazione della nuova direttiva europea circa il “Sulphur Emission Control Area (SECA)”

Questa nuova direttiva prevederà due fasi:

-nella prima fase, dal 2015, le navi che saranno in navigazione nel Mar Baltico e nel Mare del Nord dovranno avere una percentuale di zolfo nel bunker non superiore a 0,5% per millilitro;

-nella seconda fase, dal 2020, la percentuale di zolfo dovrà scendere a 0,1% per millilitro

Considerando che le navi in navigazione nel Mar Baltico e nel Mare del Nord hanno una percentuale media di zolfo del 2,7% per millilitro, questa drastica riduzione rappresenterà un grande problema per gli armatori sia dal punto di vista tecnologico, sia dal punto di vista burocratico ed economico.

Pubblicato in Destinazioni e settori
Mercoledì, 12 Febbraio 2014 13:17

NICARAGUA, NUOVO COMPETITOR DI PANAMA

Il governo Ortega del Nicaragua ha approvato la realizzazione di un "percorso alternativo" di transito tra il Mar dei Caraibi e l'Oceano Paifico a meno di 300 chilometri da Panama.

Il progetto vale 30 miliardi di euro e a costruirlo sarà la HK Nicaragua Canal Development Investment Co, uno dei tanti colossi di proprietà cinese che in cambio di una concessione di 50 anni sul pedaggio (contratto rinnovabile per altri 50 anni) e l'uso del canale, ne gestirà la costruzione.

 

Pubblicato in Destinazioni e settori

Clienti e servizi

IFA offre servizi in grado di coprire in modo efficace qualsiasi necessità di trasporto via mare o via terra: dal macchinario completo all' hi-tech, dall'alimentare ai chimici.

IFA

IFA opera dal 1982 nel settore delle spedizioni internazionali, perseguendo da sempre una strategia aziendale che pone al centro del servizio lo sviluppo commerciale del cliente.

IFA International Forwarding Agent SRL | Via Cristoforo Colombo 6, 20066 Melzo (Milano) | tel. +39.02.95736765 - fax +39.02.95737443 | p.iva IT04804330159